Evandro Gabrieli (Roma, 1974) muove i suoi primi passi nel campo della musica vincendo il premio San Remo Autori ’94, ma poco dopo sente la necessità di dedicarsi unicamente al medium della terra. Si forma presso la scuola di Arti Ornamentali San Giacomo di Roma con specializzazione in ceramica e scultura ceramica. Successivamente acquisisce diverse tecniche grazie a specifici workshop confrontandosi con artisti quali Nino Caruso, Rafa Perez, Jeff Shapiro. Ha esposto in diverse collettive presso sedi prestigiose
come la Reggia di Venaria - Torino; la Cattedrale ex Macello di Padova; il Museo della ceramica di Nove e il Castello Episcopio di Grottaglie. Selezionato in diversi concorsi nazionali e Internazionali ;Alcora in Spagna e Aveiro in Portogallo, riceve inoltre vari riconoscimenti come il premio del Museo Muda di Albissola Marina nell’XI rassegna Internazionale di ceramica contemporanea e altre menzioni d’onore. Nel 2018 è stato selezionato per partecipare alla residenza artistica del Faenza Art Ceramic Center presso la C&C Colours.  Nel 2019 fonda l’associazione cult. OFFICINE CERAMICHE ROMA che è anche il suo laboratorio; ed è l’ideatore del primo Blog di ceramica diffuso CiC – Contemporary Italian Ceramics. Alcune sue creazioni compaiono nel film Zoolander II di Ben Stiller.

 

 

Evandro Gabrieli was born in 1974 in Rome, where he currently lives and works. He started his career in the music industry, published an album called “sei gradi di separazione” and was awarded the Premio Sanremo Autori in 1994. After that, his career took a different turn: he became a ceramic artist. His work spans from research to development of ceramic arts. He received two certificates (Ceramics and Ceramics Sculpture) issued by “Scuola di Arti Ornamentali San Giacomo” in Rome and funded a cultural association called Keramos, now: OFFICINE CERAMICHE ROMA. Officine Ceramiche Roma is also the name of his studio, a knowledge base for students and lovers of pottery where he holds regular workshops. Evandro also funded “movimento CiE – Ceramica in Espansione” and the first diffuse Blog, an Italian network of ceramic artists and potters. In 2015 he created "foodish ceramics", "Cube Compressi", "La Ceramica in Circolo"an exhibition and competition poterry.